mercoledì 19 gennaio 2011

Trasferirsi a Bruxelles come programmatore.

Dopo l'intervista ad Andima sulla sua vita da programmatore all’estero, segue nuovamente una sua intervista dove ci spiega passo dopo passo come emigrare in Belgio.


Dove poter trovare alcuni consigli per cercare lavoro a Bruxelles?

Sono sicuro che cercando sul web troverete migliaia di pagine sull'argomento, probabilmente molte di loro saranno in inglese, alcune avranno diversi anni, altre meno. Sicuramente il paragone tra più di una fonte aiuta a chiarirsi le idee. Consiglio di inserire il vostro CV su:


E' possibile trovare lavoro a Bruxelles parlando soltanto inglese?

E' possibile. In generale presso la commissione europea e presso tutte le aziende che fanno consulenza o ad ogni modo relazionano con essa, l'inglese spesso è la unica lingua richiesta. Anche presso aziende belghe potreste trovare lavoro soltanto con l'inglese ma la mancanza di altre lingue dovrebbe essere sopperita da un curriculum di un certo livello. Ad ogni modo, non parlando francese o nederlandese state sicuramente mettendo da parte la maggior parte delle offerte di lavoro presenti sul mercato, da questo punto di vista attesa, pazienza ed impegno sono le parole d'ordine da usare.

Come sono i salari a Bruxelles?

In generale non altissimi a causa della tassazione molto alta. Fanno però eccezione i salari della commissione europea e la possibilità di ottenere lo statuto speciale di tassazione, RSI.

Dove posso trovare alcuni consigli per cercare casa a Bruxelles?

Trovare un posto in cui stare e’ una delle prime priorita' nel momento stesso in cui s'inizia un'avventura all'estero. Le alternative sono generalmente le stesse di ogni altra citta': affittare una stanza in un appartamento condiviso con altre persone o affittare un appartamento (ammobiliato o non).
Ad ogni modo vi consiglio di andare un occhiata a:


Come posso muovermi per la citta?

La cosa migliore e' consultare il
sito dei trasporti di Bruxelles per avere informazioni esatte su come arrivare in orario senza perdersi.
Un consiglio, comprate sempre una mappa dettagliata della citta', di quelle con libretto contenente un indice delle strade, vi servira' sistematicamente.


Per qualunque domanda, non esitate a contattare Andima su andimabe.blogspot.com


Posta un commento